Advantage Austria Mostra navigazione
Pensiamo che Lei venga da questo stato: Alla pagina di questo statoAltro stato

Consigli per chi viaggia in auto

Strada in paesaggio suggestivo © photocase.com/sk1

© photocase.com/sk1

Un'eccellente rete di autostrade, superstrade e strade statali collega l'Austria a tutti i paesi limitrofi. Tutti i posti di frontiera delle principali autostrade e superstrade sono aperti giorno e notte.

Le norme di circolazione e la segnaletica stradale austriache sono conformi a quelle degli altri paesi europei. In Austria, tutte le autostrade e superstrade sono soggette a pedaggio .

Disposizioni per gli autoveicoli

Non sono richiesti documenti doganali per il passaggio della frontiera dell'autoveicolo.
In Austria è permesso guidare un'automobile con una patente di guida straniera per la durata di un anno e sono riconosciute tutte le patenti rilasciate nei paesi SEE e nei paesi membri dell'UE. Coloro che provengono da altri paesi necessitano di una patente internazionale, sempre che non sussista un accordo apposito tra l'Austria e il loro paese d'origine. In alternativa, è sufficiente una traduzione in tedesco della propria patente di guida. Per ricevere maggiori informazioni rivolgersi agli automobilclub locali ÖAMTC e ARBÖ .Gli autoveicoli stranieri dovranno esibire sulla parte posteriore la sigla del paese d'origine. Oltre al carburante contenuto nel serbatoio, all'arrivo in Austria, è permesso trasportare ulteriori 10 litri esentasse all'interno di una tanica. I cittadini residenti in paesi extracomunitari potranno circolare liberamente con la propria auto all'interno dello spazio europeo per un periodo di 6 mesi senza essere soggetti ad alcuna imposizione tributaria.

Alla fine del soggiorno in Austria, il veicolo dovrà lasciare il paese nelle stesse condizioni in cui vi è entrato.

Disposizioni per il noleggio auto in Austria

Limiti di velocità

Velocità massime consentite (salvo diversa segnalazione):

Automobili e motociclette:

  • sulle strade provinciali: 100 km/h
  • sulle autostrade: 130 km/h
  • nei centri abitati: tra i cartelli di località: 50 km/h

Camper fino a 3.500 kg: 

  • nei centri abitati: 50 km/h
  • sulle strade provinciali: 100 km/h
  • sulle autostrade: 130 km/h

Automobili con rimorchio leggero (fino a 750 kg), veicolo trainante fino ad un peso massimo consentito di 3,5 t:

  • nei centri abitati: 50 km/h
  • sulle autostrade e strade provinciali: 100 km/h

Automobili con rimorchio superiore a 750 kg (veicolo trainante e rimorchio per un peso massimo consentito di 3,5 t):

  • nei centri abitati: 50 km/h
  • sulla strade provinciali: 80 km/h
  • sulle autostrade: 100 km/h

Autobus:

  • nei centri abitati: 50 km/h
  • sulle strade provinciali: 80 km/h
  • sulle autostrade: 100 km/h (tra le 22.00 e le 5.00; su alcune autostrade non possono essere superati i 90 km/h).

Corsia di emergenza obbligatoria

Dal 1 gennaio 2012 sulle autostrade e superstrade austriache vige l’obbligo di creare una corsia di emergenza in caso di formazione di code. La corsia di emergenza permette ai veicoli di soccorso di raggiungere velocemente il luogo dell’incidente. Ulteriori informazioni su http://www.asfinag.at/on-the-way/road-traffic-safety/emergency-corridor .

Obbligo del giubbotto retroriflettente

Sulle strade austriache, tra i cartelli di località, vige l'obbligo di giubbotto retroriflettente. Ciò significa che gli automobilisti sono tenuti a portare con sé il giubbotto retroriflettente e ad indossarlo in caso di sosta sulla carreggiata a causa di incidente o guasto al veicolo. Si tratta di un duplice obbligo che può comportare un doppio sanzionamento. Durante i controlli da parte dell'autorità stradale può essere richiesta l'esibizione del giubbotto retroriflettente. 

Bambini in auto

Bambini di età inferiore ai 14 anni che non superino il metro e mezzo di altezza possono viaggiare solo se accomodati negli appositi seggiolini per bambini. Nelle automobili e nelle station wagon (anche nei cosiddetti "minibus") non può viaggiare più di un bambino per sedile, rispettando le norme di sicuerezza relative all'età e alla statura.

Guida in stato di ebbrezza

Il limite massimo consentito di tasso alcolemico è 0,5 mg/ml. Il superamento di questo limite comporta il pagamento di una multa, in determinate circostanze è previsto anche il ritiro della patente.

Obbligo delle cinture di sicurezza

In Austria è obbligatorio allacciarsi le cinture di sicurezza.

Telefonare in auto

Durante la guida è permesso telefonare solo con un vivavoce che dovrà essere installato in modo che tutti i suoi componenti possano essere maneggiati con una sola mano e che non venga compromessa la sicurezza al volante.

Disposizioni per motociclisti

In Autria è obbligatorio indossare il casco su veicoli a due ruote ed esibire la vignetta. Per i motociclisti vige l’obbligo di tenere accesi anche nelle ore diurne i fari anabbaglianti e di munirsi del contrassegno prepagato (“Vignette”).

Carburante

Le stazioni di servizio austriache riforniscono di benzina normale (91 ottani), eurosuper (benzina senza piombo a 95 ottani) e superplus (benzina senza piombo a 98 ottani). La vendita di benzina con piombo è vietata; per i veicoli senza catalizzatore, presso i distributori di benzina sono disponibili additivi.

Incidente stradale, guasto

In caso di incidente stradale con danni a persone è obbligatorio esporre denuncia alla polizia, in caso di danni materiali lo è solo se non è stato possibile accertare l'identità degli occupanti l'altro veicolo. ÖAMTC e ARBÖ forniscono un servizio di soccorso stradale 24 ore su 24 che può essere richiesto da ogni automobilista (per i non iscritti è a pagamento). 

Numeri di emergenza (senza prefisso):

Chiamata di emergenza europea112
Pompieri122
Polizia133
Ambulanza/medico di guardia144
Radiosoccorso141 
Soccorso alpino140
Soccorso stradale ÖAMTC120
Soccorso stradale ARBÖ  123

Informazioni stradali

L'emittente radio Ö3 trasmette ogni 30 minuti informazioni relative alla circolazione su tutto il territorio nazionale e sulle principali vie di comunicazione dei paesi limitrofi. In casi di grave pericolo - per esempio guida contromano in autostrada - il programma radio si interrompe e viene stabilito un collegamento in diretta in tutte le altre emittenti radio ORF.

È possibile effettuare segnalazioni sul traffico 24 ore su 24 al numero 0800 600 601 (gratis in tutto il territorio nazionale). Il servizio di informazione a pagamento (al numero 0900 600 600). Ulteriori informazioni online sul sito oe3.ORF.at .

Pianificazione itinerari

Per trovare sempre la strada giusta: Calcolo itinerario

ultima modifica:
2017.06.14
Stampa
©©ADVANTAGE AUSTRIA