Advantage Austria Mostra navigazione

L’Austria ottava nella classifica dei “50 paesi più innovativi”  

5. marzo 2013

L’Austria conferma il suo posizionamento nella Top10 della classifica Bloomberg 2013 relativa ai “50 paesi più innovativi”.

Ogni anno Bloomberg osserva più di 200 paesi per determinare il loro quoziente d’innovazione. Nella classifica più recente dei “50 paesi più innovativi” l’Austria conquista un eccellente ottavo posto, guadagnando 2 posizioni rispetto allo studio del 2012.

Gli Stati Uniti guidano la classifica, seguiti da Corea del Sud, Germania, Finlandia, Svezia, Giappone, Singapore, Austria, Danimarca e Francia.
La Gran Bretagna si classifica al 18° posto, la Svizzera al 21° e la Cina al 29°.

Il livello di innovazione è stato misurato sulla base di sette fattori: intensità di ricerca e sviluppo, produttività, densità high-tech, concentrazione di ricercatori, capacità manifatturiera, livello di formazione e concentrazione di brevetti.

Stampa
©©ADVANTAGE AUSTRIA