Advantage Austria Mostra navigazione

Record di presenze turistiche nella stagione invernale 2012/2013

6. giugno 2013

Non si sono mai avuti tanti turisti in Austria come nella stagione invernale 2012/2013. Il numero di visitatori stranieri è salito del 2.8%.

Le vacanze invernali in Austria sembrano essere diventate estremamente popolari, come dimostrano gli ultimi dati pubblicati da Statistik Austria per la stagione appena conclusasi. Sia il numero di pernottamenti (65.55 milioni, + 1.9%) che il numero di arrivi (16.73 milioni, + 1.8%) sono saliti fino a raggiungere livelli record.

Questo risultato, il migliore in assoluto per quanto riguarda una stagione invernale, è stato raggiunto grazie ai circa 11.7 milioni di turisti provenienti dall’estero (+ 2.8%), con un totale di 50.33 milioni di pernottamenti. Il numero di visitatori austriaci, invece, è sceso leggermente (5.05 milioni, - 0.4%).

La maggior parte dei pernottamenti di visitatori stranieri nel periodo compreso fra novembre 2012 e aprile 2013 è stata a carico di turisti provenienti dalla Germania (+ 4.4%), seguiti a ruota da quelli del Regno Unito (+ 3.9%), della Svizzera (+ 3.6%) e del Belgio (+ 1.4%). La durata media del soggiorno è stata di 3.9 giorni.

Stampa
©©ADVANTAGE AUSTRIA