Advantage Austria Mostra navigazione

Red Bull: il marchio più rinomato al mondo, dopo Coca-Cola e Pepsi

15. aprile 2014

La nota bevanda energetica austriaca si posiziona al 203° posto nella classifica mondiale dei 500 marchi più venduti.

Red Bull , azienda austriaca produttrice della famosa bevanda energetica, compare regolarmente nelle classifiche internazionali dei marchi più venduti. Grazie al valore di 6.2 miliardi di dollari attribuito a Red Bull dall’organizzazione “Brand Finance”, il marchio austriaco si posiziona al terzo posto, dopo Coca-Cola e Pepsi, a livello mondiale.
Gli esperti sono concordi nel riconoscere l’eccellente strategia di marchio del gruppo austriaco, basata su un mix di sponsoring sportivi e di eventi e una pubblicità inconfondibile. Red Bull fa parte del ristretto gruppo di 12 marchi che ha ricevuto il punteggio più alto (AAA+).

A livello mondiale, in una classifica che comprende i 500 marchi più apprezzati, Red Bull si posiziona al 203° posto; per la prima volta, quest’anno, il marchio austriaco è stato valutato dai consulenti di “Brand Finance”. L’unica altra azienda austriaca a comparire nella classifica è “Erste Group” (442° posto). Il valore di mercato del gruppo bancario si aggira intorno a 3,4 miliardi di dollari. In cima alla classifica rimangono società del calibro di Apple, Samsung, Google e Microsoft.

Nonostante la grande crisi economica che sta attanagliando diversi paesi nel mondo, Red Bull ha ambiziosi piani di crescita e investimento. I piani di futura espansione si concentrano sui principali mercati dell’Europa occidentale e degli Stati Uniti, e sui mercati in via di sviluppo del Medio Oriente. Alla fine del 2013, l’azienda contava circa 9700 dipendenti sparsi in 166 paesi del mondo e registrava una vendita annuale di 5387 miliardi di lattine di Red Bull (+3,1%).

Stampa
©©ADVANTAGE AUSTRIA