Advantage Austria Mostra navigazione

Economia austriaca in crescita

Lavoro
22. novembre 2017

Congiuntura positiva per l'economia austriaca

La Banca Nazionale Austriaca ha rettificato di nuovo le aspettative per la crescita dell’economia austriaca per l’anno corrente. Per il 2017 è in previsione una crescita del PIL del 2,9 %. Si tratta di 0,15 punti percentuali in più rispetto alla previsione del mese di agosto. La Banca Nazionale ha fatto sapere che la congiuntura continuerà a cavalcare questa onda anche l’inizio dell’anno prossimo grazie agli sviluppi positivi dell’economia internazionale e della richiesta rafforzata del mercato interno.

Ci si aspetta una crescita dello 0,8 % nell’ultimo semestre 2017 e dello 0,6 % nel primo semestre 2018. Valori decisamente migliori rispetto allo stesso periodo degli anni precedenti. Come effetto positivo di questo trend nei primi tre semestri 2017 si registra un aumento del numero dei lavoratori dipendenti e degli impiegati di circa 65.000 unità. Il tasso di disoccupazione è diminuito del 14 % e a settembre di quest’anno si è attestato all’ 8,4 %.

ultima modifica:
22. novembre 2017
Stampa
©©ADVANTAGE AUSTRIA