Advantage Austria Mostra navigazione

Energy Globe Award 2013

17. maggio 2013

Nell’ambito di una cerimonia solenne che si è svolta lo scorso 16 maggio 2013, sono stati premiati i progetti vincitori Energy Globe per i paesi Italia, Tunisia, Marocco e Malta. La cerimonia di conferimento del premio ha avuto luogo a Roma, in collaborazione con l’Ambasciata d’Austria, alla presenza del Ministro per l’Ambiente della Repubblica di Malta, Dott. Leo BRINCAT.

Ha ricevuto l’ambitissimo Energy Globe Award per l’Italia il Dott. Manlio BOITO della Giant energie rinnovabili per il progetto “GIANT, il potere delle onde” il cui fulcro è un impianto che sfrutta il movimento delle onde marine per generare elettricità. L’Energy Globe Award per la Tunisia è stato conferito al Dott. Paolo BUCCIERI dell’organizzazione onlus ZOE per un progetto che riguarda i settori idrico e solare, realizzato in collaborazione con le istituzioni locali di diverse aree della Tunisia, in particolare i governatorati di Kasserine, Gabès e Béja.

L’associazione onlus Bambini nel Deserto del Dott. Luca IOTTI si è invece aggiudicata l’Energy Globe National Award per il Marocco con un progetto che ha come obiettivo quello di ostacolare la desertificazione e di conservare la biodiversità intorno all’Oasi di Tigzmirt, nella provincia di Tata, in Marocco. L’ambitissimo Energy Globe National Award per Malta è stato conferito al Dott. Vincent ATTARD del Nature Trust Malta per il progetto che riguarda il risanamento e la trasformazione di una vecchia stazione radio in disuso in un centro educativo dedicato a temi come sostenibilità, risorse rinnovabili dell’energia e biodiversità del nostro ambiente.

Nel corso delle prossime settimane, in tutti i continenti, verranno premiati, nei rispettivi paesi, molti altri vincitori nazionali dell’Energy Globe, con la collaborazione delle Sezioni Commerciali delle Ambasciate d’Austria. Il 5 giugno p.v. tutti i riflettori saranno puntati sui progetti dell’Italia, della Tunisia, del Marocco e di Malta e su altre iniziative sostenibili Energy Globe di 161 paesi diversi! In quella data Energy Globe, in occasione della Giornata Mondiale per l’Ambiente dell’ONU, in cooperazione con UNEP, si presenteranno le eccellenti soluzioni ambientali dei vincitori dell’Energy Globe di tutto il mondo sul sito internet della fondazione .

Alle spalle delle 161 storie di successo ci sono 161 uomini creativi ed estremamente impegnati nel proprio lavoro, per i quali il futuro del nostro pianeta è una questione di primaria importanza. I loro progetti contribuiscono in modo fondamentale a garantire un futuro sostenibile, danno ispirazione, speranza e offrono soluzioni idonee anche in altri ambiti. Per questi uomini Energy Globe rappresenta una piattaforma, grazie ad esso possono farsi portavoce per il messaggio oggi più importante: tutti noi possiamo dare il nostro personale contributo per garantire un futuro sostenibile e degno d’essere vissuto!

Obiettivi del prestigioso premio ENERGY GLOBE sono quelli di sviluppare la consapevolezza per la soluzione dei nostri problemi ambientali e di dimostrare che ognuno di noi può dare il proprio contributo positivo. Esempi lampanti a sostegno di questa tesi sono i progetti vincitori dell’ENERGY GLOBE, che verranno presentati e inseriti nella banca dati ENERGY GLOBE a livello mondiale.

Foto: da sinistra, Martina Madeo e i vincitori del premio di Malta, Italia, Marocco e Tunisia

Stampa
©©ADVANTAGE AUSTRIA