Advantage Austria Mostra navigazione

Una rete europea per i radiofarmaci

La tomografia a emissione di positroni (PET) è diventata uno dei metodi diagnostici più importanti utilizzato soprattutto in oncologia. Con l’apertura di un’unità produttiva a Roma la ditta austriaca IASON ha potenziato la sua espansione in Europa e stabilito nuovi criteri nella medicina nucleare.

IASON è l’unico produttore a livello mondiale a vantare quattro farmaci autorizzati per la PET in 18 paesi europei. Il farmaco IASOcholine® è l’unico autorizzato nei pazienti affetti da carcinoma della prostata nella fase di post-terapia. Di recente si è conclusa con successo la sua registrazione in Italia con il nome Pcolina®. I radiofarmaci vengono prodotti nelle ore notturne nei siti di Linz, Klagenfurt e Roma mediante un sofisticato processo che prevede l’impiego di un ciclotrone e inviati il mattino presto con un mezzo di trasporto su strada o per via aerea all’utilizzatore (per es. agli ospedali), dove il paziente è stato preparato per l’esame.

L’acquisizione nel 2007 di un sito produttivo a Roma ha permesso l’espansione in Europa dell’azienda collocando il Gruppo IASON ai vertici nel settore della medicina nucleare a livello europeo. In Italia IASON è il principale fornitore. Attualmente l’azienda sta concludendo delle trattative per dare il prodotto in licenza al fine di una sua maggiore espansione in Europa.
Stampa
©©ADVANTAGE AUSTRIA